Lanzarote o Fuerteventura, quale scegliere per cambiare vita?

Shares

Una vita al sole, possibilmente con vista mare. Dove? Ma nelle bellissime Canarie, isole spagnole dove è sempre primavera. Lanzarote, Tenerife, Gran Canaria, Fuerteventura, La Palma, La Gomera e El Hierro sono i sette gioielli che compongono l’arcipelago. Tutte con un fascino unico che rende ognuna diversa dall’altra.

In particolare a differenziarsi sono Lanzarote e Fuerteventura, due isole così vicine eppure con caratteristiche personali ben precise. Entrambe sono le isole più orientali dell’arcipelago delle Canarie, e si trovano a solo un centinaio di chilometri dalle coste del Marocco.

Lanzarote o Fuerteventura

Lanzarote è più a nord-est mentre Fuerteventura poco più sotto. Sono, quindi, tutte e due più vicine all’Africa che alla Spagna. Aspetto che, naturalmente, incide sul loro clima – sempre caldo – e che le rende perfette per essere visitate e vissute anche in inverno.

Fuerteventura è la seconda isola più grande dell’arcipelago, mentre Lanzarote la più selvaggia grazie alla sua natura esotica subtropicale, ai numerosi vulcani e alla varietà del paesaggio. Ma vediamo quali sono le caratteristiche delle due isole e scopriamo perché, pur essendo così vicine, sono tanto diverse.

Isola di Lanzarote

Bagnata dall’Atlantico, nota anche come Isla del Fuego, isola del fuoco, Lanzarote ha una superficie di 795 chilometri quadrati ricoperti quasi per intero di lava solidificata, che a seconda della luce del sole prende vari colori: dal nero al rosa, dal viola all’ocra. Meno ventosa rispetto a Fuerteventura e con meno spiagge, qui non mancano però le distese di sabbia: nera, bianca, dorata. Tra queste spiccano l’ampia e accogliente Playa Blanca e la suggestiva Playa de Papagayo.

Se ami la natura e i paesaggi contrastanti, Lanzarote è l’isola perfetta per te. Da non perdere la sua Riserva Marina, i dodici spazi naturali protetti e il Parco Nazionale Timanfaya, i cui colori rosso metallico o bruno scuro, ricordano molto superfici marziane. Così come non puoi ignorare la sua storia, che la rende una meta perfetta per chi è alla ricerca di un centro artistico e culturale.

È inoltre famosa per la zona vitivinicola della Geria dove le viti sono poste all’interno di buche profonde. Il vino tipico è la malvasia in versione secco, che ha un leggero sapore amarognolo detto di “picon”. Le cantine della zona offrono visite e degustazioni, e naturalmente tantissimi sono i ristoranti con tapas.

Le temperature di Lanzarote in media si aggirano intorno ai 18/25 gradi, il tasso di umidità è quasi inesistente, le piogge sono davvero scarse e la brezza marina è costante. Grazie al suo clima temperato tutto l’anno, Lanzarote è anche chiamata Isola Fortunata. Insomma perfetta da visitare in qualunque stagione e per trasferirsi a vivere da queste parti.

Isola di Fuerteventura

Dall’Isla del Fuego all’Isla Lenta. Fuerteventura è la più tranquilla delle Canarie, con meno locali e movida. In compenso c’è tanta natura e possibilità di praticare moltissimi sport tra surf, windsurf, kite e bicicletta.

Si dice, inoltre, che abbia le spiagge più belle di tutta Europa; in effetti si avvicinano molto ai paradisi caraibici. Se ne contano quasi 150 e tutte diversissime: lunghe oppure raccolte, costituite da sabbia liscia e dorata oppure da sassolini o conchiglie, bagnate da un mare quasi sempre cristallino e pulito, selvagge o più spesso attrezzate con tutti i servizi necessari.

E ancora: strade sterrate, sentieri e vie panoramiche che dal mare puntano all’entroterra tagliando campi lavici e passando tra vulcani e barrancos. Tutto questo unito al sole e al vento fresco fanno dell’isola di Fuerteventura una località bella da visitare in ogni angolo e vivere durante qualsiasi periodo dell’anno.

Amata dai surfisti di tutto il mondo proprio per il suo essere ventosa, sulle lunghissime playas de Cofete, Barlovento e Sotavento il windsurf e kitesurf sono ormai una vera e propria religione. Ideale, inoltre, se vuoi godere di bei panorami, di strade lunghe tutte per te da percorrere e scoprire, e se vuoi staccare da stress e ritmi di vita frenetici. Gli abitanti locali sono molto ospitali e sapranno sicuramente darti il giusto benvenuto.

Lanzarote o Fuerteventura? Se sei ancora indeciso su quale delle due isole delle Canarie scegliere, non avere fretta; visita entrambe, fai una vacanza e prenditi tutto il tempo necessario per capire quale delle due località potrebbe essere più adatta alle tue esigenze.

Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *