Carta Hype Banca Sella, come funziona: ricarica, opinioni, costi, app

Shares

Cos’è e come funziona la carta Hype Banca Sella, guida completa su Hype e opinioni del conto. Come effettuare la ricarica ed utilizzare al meglio l’app per gestire le proprie finanze. Visita il sito ufficiale a questo link e ottieni un credito di 10€ in omaggio inserendo il codice promozionale GIFT10!

Hai mai sentito parlare di Carta Hype? Chi vive o trascorre lunghi periodi all’estero, per lavoro o per piacere, è sempre alla ricerca del modo migliore per risparmiare sui costi di prelievo. Commissioni folli, cambi sfavorevoli e costi aggiuntivi indesiderati: se vuoi evitare questi problemi e desideri affidarti a un servizio facile da usare, sicuro e trasparente, Carta Hype potrebbe essere la soluzione che stavi cercando.

Cos’è e come funziona Hype

Carta Hype è un prodotto del Gruppo Banca Sella, prima realtà in Italia a offrire un sistema di pagamenti e-commerce già dal 1997. La sua nuova creazione è la carta ricaricabile Hype; dotata di IBAN, permette di effettuare e ricevere pagamenti ed è stata decretata la miglior carta prepagata del 2016.

La vera rivoluzione consiste nella totale e completa gestione di tutte le operazioni dallo smartphone: attraverso l’app ufficiale Hype puoi infatti accedere al tuo conto, eseguire pagamenti, ricevere denaro e monitorare le tue spese.

Il vantaggio principale di Carta Hype può essere riassunto in una parola sola: gratis. Non è previsto infatti nessun costo di attivazione, nessun canone fisso mensile, nessuna commissione sulle ricariche, i pagamenti o i bonifici. Inoltre, le commissioni sui prelievi in tutto il mondo sono pari a zero.

Come aprire un conto Hype

Per aprire un conto Hype dotato di IBAN occorrono solamente 4 cose:

  • un pc, o uno smartphone;
  • i tuoi dati personali;
  • un documento di identità;
  • 5 minuti a disposizione.

Niente file in banca interminabili, niente decine di pagine di fogli informativi scritti in un linguaggio antico e incomprensibile. Hype è un conto nuovo di zecca a portata di click accedendo semplicemente a questo link.

La procedura di verifica delle tue informazioni personali dura solo 30 minuti e, una volta ultimata, potrai cominciare subito a utilizzare la tua carta Hype Banca Sella.

Carta Hype Banca Sella

Al conto Hype di Banca Sella viene associata anche una carta fisica che fa parte del circuito MasterCard. È gratuita, dotata di tecnologia Contactless e viene consegnata in pochi giorni a casa tua. Richiederla è semplicissimo, basta accedere all’app e selezionare l’opzione desiderata in fase di registrazione e apertura del conto corrente.

Hype Start e Hype Plus: costi e differenze

Hype ti offre la possibilità di scegliere fra due piani disponibili:

Hype Start: È il piano basico ed è completamente gratuito, consente di caricare sul proprio conto fino a 2500€ all’anno. Il tetto massimo di ricarica giornaliera è di 500€ e l’importo di ogni singola ricarica non può essere superiore a 250€. Il tetto massimo di prelievo dagli sportelli Bancomat in Italia è di 250€.

Hype Plus: È l’upgrade del conto Start, costa 1€ al mese e ti permette di caricare fino a 50000€ l’anno sul tuo conto. Il limite di ricarica giornaliera passa a 4990€, mentre il tetto massimo che puoi prelevare dagli ATM è di 1000€ (max 500€ per singolo prelievo).

Come passare ad Hype Plus se hai un conto Start? Puoi modificare il tuo piano tramite l’app di Hype o accedendo al sito da pc: è un’operazione semplice quanto l’apertura del conto stesso.

Qualunque conto tu scelga, le commissioni sui prelievi sono sempre pari a zero in tutto il mondo utilizzando la tua carta Hype. Questa è un’ottima notizia per nomadi digitali e remote workers che viaggiano molto e che si scontrano regolarmente con le commissioni e le spese di gestione del denaro locali. Con carta Hype di Banca Sella puoi dimenticarti finalmente di tutti questi problemi!

Come ricaricare la carta Hype

Perfetto: hai attivato il tuo nuovo conto Hype; ma un conto corrente vuoto serve a poco, non è così? Come fare dunque per ricaricare la tua carta Hype? Ci sono diversi modi:

  • Bonifico bancario.
  • Versamento da un’altra carta di pagamento del circuito Visa o MasterCard.
  • Ricarica presso gli sportelli bancomat abilitati al circuito QuiMultiBanca.
  • Ricarica Hype dai tabaccai convenzionati con Banca ITB (istituto che gestisce i pagamenti online per le tabaccherie italiane).

I costi di ricarica sono sempre pari a zero. L’unica eccezione sono le tabaccherie, dove l’operazione ha un costo di 3,5€.

Carta Hype: negozi convenzionati e pagamenti

Hype funziona come una normale carta di debito o credito. Può essere utilizzata per fare pagamenti online, ma anche pagamenti fisici nei negozi sparsi in tutto il mondo che accettano il circuito MaterCard.

Inoltre, nei negozi convenzionati Hype, puoi effettuare i pagamenti tramite il tuo smartphone senza usare i contanti né la carta. Comodo, vero? Devi solo aprire l’app nella sezione “paga in negozio”, cercare il punto vendita in cui ti trovi, inserire l’importo e autorizzare il pagamento.

Sono più di 80.000 i negozi in Italia convenzionati in cui è possibile fare acquisti pagando con la carta Hype. Migliaia di negozi di abbigliamento, più di 8000 esercizi fra bar, ristoranti e fast food, oltre a 5.000 hotel, centri benessere, librerie e agenzie viaggi. Nell’elenco sono compresi anche dentisti e oculisti, studi professionali e taxi.

Le città in cui si trovano la maggior parte dei negozi abilitati Hype sono: Roma, Torino, Milano, Napoli, Firenze e Lecce. La rete è comunque in continua espansione.

La App di Hype ti aiuta a raggiungere i tuoi obiettivi

Una funzionalità molto interessante della carta Hype Banca Sella è la possibilità di impostare i tuoi obiettivi di spesa. Attraverso questa funzione, l’app ufficiale Hype ti darà una mano a tenere sotto controllo le entrate e le uscite, aiutandoti a raggiungere il tuo obiettivo, qualunque esso sia.

conto hype app costi opinioni

Vuoi comprare una macchina nuova? O semplicemente concederti un weekend fuori porta? Sfrutta questa funzionalità: imposta l’obiettivo e decidi l’importo che intendi raggiungere, specificando la data entro cui vuoi effettuare l’acquisto e se hai già messo da parte una somma per avvicinarti al traguardo. Da questo momento in poi, Hype controllerà le tue spese e ti avviserà se ti allontani troppo dal raggiungimento dell’obiettivo finale.

L’app di Hype è anche in grado di segnalarti giornalmente alcune offerte che potrebbero farti risparmiare sulle spese, in modo da accumulare più soldi per realizzare i tuoi desideri.

Inviare denaro agli amici con Hype

Sapevi che puoi inviare denaro con Hype ai tuoi amici in un solo click, con la stessa facilità con cui mandi un messaggio su WhatsApp? È sufficiente avere un numero di telefono o un indirizzo mail e procedere con l’invio: il trasferimento dei soldi avviene in tempo reale ed è completamente gratis.

Puoi mandare denaro anche a chi non è ancora iscritto ad Hype: la persona riceverà un messaggio con un invito a registrarsi e potrà ricevere i soldi a operazione ultimata.

Come chiudere Hype e bloccare la carta

Finora ti ho elencato tutti i vantaggi e i lati positivi della carta Hype, che sono davvero molti, potresti però volere chiudere il tuo conto Hype per svariati motivi. Se questo è il tuo caso, non ti preoccupare: chiudere un conto Hype è semplice quanto aprirlo.

Può essere fatto in qualsiasi momento e senza nessun costo accedendo all’applicazione Hype o al sito tramite pc; bastano pochi minuti e il gioco è fatto. La stessa operazione può essere effettuata anche per bloccare la carta; entra direttamente nella App Hype e segui la procedura indicata.

Opinioni Carta Hype

Personalmente ritengo carta Hype un prodotto molto valido, che risponde bene alle esigenze di chi è sempre in movimento e ha necessità di risparmiare sui costi di gestione del proprio denaro all’estero. L’estrema facilità d’uso e l’indubbio vantaggio economico che la carta offre la rendono un’ottima candidata a diventare la mia carta preferita!

Carta Hype 10 euro codice promozionale

E non è finita qui! Utilizzando il codice promozionale potrai ricevere 10€ in omaggio direttamente sul tuo conto Hype, una volta attivato e aperto il conto. Registrati ad Hype attraverso questo link ed inserisci il coupon GIFT10.

Credo di averti dato tutte le informazioni utili a comprendere meglio il funzionamento della carta Hype di Banca Sella. Sono curioso di sentire anche la tua esperienza con questa carta, se vuoi condividerla con me e gli altri lettori, lascia un commento qui sotto!

Shares

12 commenti su “Carta Hype Banca Sella, come funziona: ricarica, opinioni, costi, app”

Lascia un commento

  1. salve, anch’io ho una carta hype base, ho notato che dal mese di ottobre 2019 alle ricariche è applicata una commissione di € 0,90 . Sono titolare anche di carta di credito banca sella altroconsumo, c’è un modo per ricaricare hype con la carta di credito altroconsumo banca sella e non pagare le commissioni sulle ricariche ?

    • Come indicato nell’articolo “I costi di ricarica sono sempre pari a zero. L’unica eccezione sono le tabaccherie, dove l’operazione ha un costo di 3,5€.”

  2. Io ho hype e mi trovo benissimo. Ora però dovrò cambiare numero di telefono e non riesco a capire come devo fare per far arrivare le notifiche di ricarica o di avvenuto pagamento sul nuovo numero. non trovo la funzione per cambiare il numero ma solamente la funzione aggiungi numero ma credo si riferisca al poter farsi mandare soldi tramite telefono e non alle notifiche

    • Ciao Stefano, puoi verificare il nuovo numero di telefono dalla schermata del tuo profilo, aggiungendo il numero riceverai un codice di conferma tramite SMS che dovrai inserire dove richiesto. Una volta effettuata l’operazione il tuo nuovo numero telefonico sarà verificato.

  3. Mi pare molto simile a Revolut, che ha prelievi limitati fino a una certa soglia quindi forse questa Hype permette un ammontare maggiore. Cmq pare interessante!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *