Conto Transferwise Borderless: come funziona il nuovo conto multivaluta

Shares

Come funziona il nuovo conto Transferwise Borderless (clicca qui per aprire il conto) e come ottenere la carta di debito Mastercard gratuita, un conto multivaluta per gestire pagamenti in valute differenti, ricevere ed effettuare bonifici in tutto il mondo e prelevare all’estero senza folli commissioni.

Transferwise è uno dei servizi di money transfer online più conosciuti e diffusi in tutto il mondo. Molto più conveniente di qualsiasi istituto bancario, è riuscito nel tempo a scalzare colossi come Western Union o PayPal, imponendosi sul mercato come un’azienda capace di trasferire denaro in maniera istantanea, trasparente e senza commissioni nascoste.

Conto Transferwise Borderless account

Dal suo quartier generale situato a Londra, la compagnia ha da poco ha lanciato sul mercato un nuovo prodotto, il conto Transferwise Borderless, che ti permette di gestire fino a 40 valute diverse contemporaneamente.

In questo articolo ti parlerò di che cos’è e come funziona l’account Borderless di Transferwise, ti farò una panoramica dei costi e delle tariffe applicate da Transferwise e di come ottenere la carta di debito MasterCard gratuita associata al conto. Che dici, cominciamo?

Conto multivaluta Transferwise Borderless: cos’è e come funziona

Avevo già avuto modo di apprezzare il servizio di money transfer, tanto da aver scritto un articolo a riguardo su come funziona Transferwise. Quando ho saputo del nuovo conto multivaluta, non ho potuto fare a meno di provarlo in prima persona. Ti racconto quali sono le mie impressioni 🙂

Aprire un conto Transferwise Borderless è facilissimo e gratuito: basta registrarsi al sito tramite questo link con il proprio indirizzo mail, inserire i dati anagrafici e caricare i documenti necessari per la verifica dell’identità (che richiederà qualche giorno di tempo).

Una volta completata l’operazione, sarai libero di ricevere pagamenti da tutto il mondo a zero commissioni grazie al conto multivaluta. Transferwise possiede infatti numerosi conti bancari sparsi in tutto il mondo, per la precisione almeno uno in ogni paese in cui opera. In questo modo l’azienda riesce ad applicare tariffe fino a 8 volte più convenienti di qualsiasi istituto bancario, poiché non esegue veri e propri bonifici esteri ma solo trasferimenti di denaro da un conto all’altro.

Le uniche spese che dovrai sostenere saranno quelle relative ai tassi di conversione delle valute, che di solito sono compresi tra lo 0.35% e il 2%. Saprai a quanto ammonta la commissione al momento di eseguire l’operazione, poiché il sistema ti mostrerà l’importo esatto prima di procedere.

Quello che mi piace di Transferwise è che l’azienda applica sempre il tasso di cambio reale a tutte le operazioni, per intenderci quello che trovi facilmente su Google. Un metodo semplice, immediato e trasparente che rende il conto Transferwise più apprezzabile di tanti altri, a mio parere.

Il conto Transferwise Borderless ti permette di gestire fino a 40 valute internazionali contemporaneamente e ti fornisce gli estremi bancari per ricevere denaro da 4 aree diverse:

  • Australia (conto australiano + codice BSB)
  • Europa (codice IBAN)
  • Stati Uniti (numero di conto + routing number)
  • Regno Unito (conto britannico + sort code)

Sostanzialmente avrai un conto virtuale in ognuno di questi paesi, con un relativo IBAN e l’equivalente del nostro codice BIC/SWIFT necessario a eseguire le operazioni di trasferimento del denaro.

Qui di seguito trovi un riepilogo di tutte le spese relative all’apertura di un conto Transferwise Borderless:

  • Apertura conto: Gratis
  • Gestione di 40 valute diverse: Gratis
  • Numero di conto britannico + sort code: Gratis
  • Coordinate bancarie americane: Gratis
  • IBAN europeo: Gratis
  • Numero di conto australiano + codice BSB: Gratis
  • Tasso di conversione: 0.35% – 2%
  • Commissione per l’invio di denaro (l’importo può variare in base alla valuta): 80 cent.
  • Ricezione di pagamenti in AUD, EUR, GBP e USD: Gratis
  • Versamento di denaro sul tuo conto: 0% – 0.2%

Niente male, vero? Se sei un nomade digitale che trascorre la maggior parte della sua vita in viaggio, oppure un freelance che lavora prevalentemente con clienti stranieri, il conto multivaluta Transferwise potrebbe davvero fare al caso tuo.

Carta di debito Transferwise MasterCard: come ottenerla, costi e commissioni

La carta di debito MasterCard è disponibile per tutti i titolari di conti Transferwise Borderless residenti nel Regno Unito e in Europa. Puoi fare richiesta per ottenerla direttamente dal tuo profilo: dovrai confermare alcuni dati come nome, cognome e indirizzo ed effettuare un versamento pari all’equivalente di £20 sul tuo conto. Transferwise sostiene che questa procedura aiuti l’azienda a verificare la tua identità e, di conseguenza, a proteggerti da eventuali truffe o frodi ai tuoi danni.

I tempi di spedizione sono piuttosto lunghi, circa 3-4 settimane. Una volta ricevuta la tua carta Transferwise, non dovrai fare altro che attivarla inserendo il codice di 6 cifre posizionato nella parte frontale della tessera, sotto al tuo nome e cognome. Dopodiché dovrai solamente scegliere un PIN, che potrai modificare dall’app in qualsiasi momento.

Ma quali sono le spese per i prelievi bancomat e per i pagamenti effettuati con la carta Transferwise? In entrambi i casi, tutto dipende dal saldo attivo che hai sul tuo conto. Mi spiego meglio: se devi effettuare un pagamento in sterline e hai ancora fondi disponibili sul tuo conto nella stessa valuta, non dovrai pagare alcuna commissione. In caso contrario, Transferwise sarà costretta a prelevare denaro da un altro dei tuoi conti (quindi, con una valuta differente) e applicare una piccola commissione di conversione compresa tra 0.35% e 2%.

I prelievi fino a £200 ogni 30 giorni sono gratuiti (sempre che tu abbia ancora un saldo attivo nella stessa valuta), ma superata questa soglia viene applicata una commissione pari al 2% dell’importo prelevato. Ti consiglio inoltre di prelevare sempre nella valuta locale del paese in cui ti trovi per evitare le noiose commissioni aggiuntive degli sportelli ATM.

La carta ha dei limiti predefiniti che puoi scegliere di annullare o modificare secondo le tue esigenze. Ad esempio, il limite giornaliero di acquisti online è pari a £1000, mentre £2000 è il limite massimo.

Per saperne di più, ho pensato di riassumere qui di seguito tutte le spese relative alla carta di debito MasterCard abbinata al conto multivaluta Transferwise Borderless account, in modo da avere tutte le informazioni importanti a portata di mano:

  • Emissione della carta: Gratis
  • Effettuare pagamenti nelle valute del tuo conto: Gratis
  • Canone mensile: Assente
  • Ricarica conto: Gratis da carte di credito o bonifico – 0,2% da carta di debito
  • Tasso di conversione valute: 0.35% – 2%
  • Commissioni prelievo bancomat fino a £200: Gratis
  • Commissioni prelievo bancomat oltre £200: 2%

Uno degli aspetti che preferisco del conto Transferwise è che si controlla tutto dall’app: puoi vedere il tuo saldo in qualsiasi momento, effettuare bonifici o ricevere denaro in un click, modificare il PIN della carta di debito MasterCard associata al conto e persino bloccarla in caso di furto o smarrimento.

Quali sono le commissioni per inviare denaro verso un altro conto bancario?

Transferwise Borderless ti permette di inviare denaro in oltre 50 paesi del mondo. Tutti i bonifici esteri in uscita hanno un costo di 0,8€: questo vale sia per i trasferimenti effettuati nella stessa valuta, sia per quelli verso valute differenti. A questi ultimi si dovrà poi aggiungere la commissione prevista per la conversione, di cui abbiamo parlato nei paragrafi precedenti. A questo link trovi un elenco delle commissioni applicate da Transferwise divise per valuta.

Solitamente il denaro impiega da 1 a 3 giorni lavorativi per arrivare a destinazione. A differenza degli istituti bancari, Transferwise non richiede il pagamento di alcuna commissione al destinatario del bonifico, che riceverà l’intero importo della transazione.

Vantaggi del conto Transferwise Borderless

Credo che, arrivati a questo punto, i vantaggi del conto multivaluta Trasnferwise Borderless ti siano chiari. Te li riassumo qui di seguito, per comodità:

  • Basse commissioni per invio di denaro (8 volte inferiori a una banca)
  • Possibilità di gestire oltre 40 valute in un unico conto e ricevere pagamenti in GBP, EUR, USD e AUS
  • Possibilità di avere un IBAN locale senza dover fornire una prova di residenza nel paese
  • Fare richiesta di una carta di debito MasterCard (solo in Europa) per fare pagamenti in qualsiasi valuta ai tassi di cambio reali

Se ti capita spesso di inviare o ricevere pagamenti in valute estere, allora questo è il conto che fa per te. Da nomade digitale che trascorre la maggior parte del suo tempo in viaggio, ti posso dire che Transferwise Borderless mi sta aiutando a risparmiare un bel po’ di soldi.

Freelancer e aziende che lavorano e operano sul mercato internazionale hanno sempre la necessità di abbattere costi e commissioni, oltre che di snellire e velocizzare le procedure di pagamento. Penso ai proprietari di e-commerce, ma anche agli expat che vivono e lavorano all’estero e che, spesso e volentieri, lavorano con valute differenti.

Il sistema di Transferwise consente di effettuare trasferimenti di denaro all’estero senza mai far uscire davvero i soldi dal proprio paese, grazie alla sua fitta rete di conti bancari sparsi per tutto il mondo. Ecco perché il suo servizio di money transfer è decisamente più conveniente, efficiente e smart di quello bancario.

Transferwise Borderless Account, sicurezza del conto e affidabilità

Ci tengo a specificare per bene una cosa: Transferwise non è una banca, ma un’azienda indipendente la cui sicurezza viene regolata e garantita dal FCA, ovvero il Financial Conduct Authority del Regno Unito, in cui ha sede l’impresa. Questo significa che la compagnia ha il dovere (per legge) di proteggere il denaro dei propri clienti affidandolo a un’istituzione bancaria a basso rischio, che in Europa è rappresentata da Barclays mentre negli USA da Wells Fargo.

Il denaro dei clienti del conto Transferwise viene custodito in un conto separato rispetto a quello che l’azienda usa per gestire la propria attività. Nel malaugurato caso in cui la compagnia dovesse fallire o chiudere, tutti i clienti verranno rimborsati da Barclays o da Wells Fargo, che attingeranno ai fondi presenti nel conto separato. Puoi quindi dormire sonni tranquilli, i tuoi risparmi sono al sicuro.

Siamo arrivati alla fine di questo articolo in cui ti ho raccontato il mio punto di vista sul conto Transferwise Borderless. Se vuoi saperne di più sul conto multivaluta e vuoi aprirne uno, questo è il link diretto alla pagina ufficiale.

Se invece hai ancora qualche dubbio o domanda sul conto Transferwise, o magari vuoi condividere la tua esperienza in merito, scrivimi pure nei commenti e proverò a risponderti il prima possibile 🙂

Shares

4 commenti su “Conto Transferwise Borderless: come funziona il nuovo conto multivaluta”

Lascia un commento

  1. Ho aperto conto usa in dollari. Se ricevo un primo pagamento da terzi posso richiedere la carta o devo personalmente caricare il conto con i 20$?

  2. Salve.. Una volta caricato denaro in 4 differenti valute quando andrò ad effettuare per esempio in un ristorante un pagamento in uno dei quattro paesi, il prelievo verrà effettuato automaticamente o è necessario impostare nella App quale moneta si intende utilizzare? Inoltre per la prima volta devo per caso effettuare un prelievo minimo di 20€ perché diventi operativa? Possiedo già la card ho già caricato denaro in quattro valute differenti ma non so come procedere

    • Ciao Piero, se hai già effettuato una prima ricarica sul conto di 20€ la carta dovrebbe essere già attivata e pronta per essere utilizzata. Se ad esempio hai dollari sul tuo conto e farai un pagamento negli Stati Uniti, in automatico Transferwise scala i dollari dal tuo conto, al contrario utilizzerà euro o qualsiasi altra valuta e applicherà la tassa di cambio che puoi verificare sul sito web della compagnia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *