Vado a vivere alle Baleari: un valido aiuto per l’espatrio

Shares

Informazioni per trasferirsi a vivere alle Baleari: sogni di cambiare vita e andare a vivere a Maiorca, Ibiza oppure una delle altre isole delle Baleari in Spagna? La guida Vado a vivere alle Baleari è il manuale che fa per te!

Una guida pratica per chi sogna di trasferirsi a Maiorca, Minorca, Ibiza e Formentera

Minorca, Maiorca, Ibiza e Formentera sono le isole principali di uno degli arcipelaghi più famosi al mondo, nomi che evocano vacanze e turismo che non conosce crisi.

Le Isole Baleari infatti, possono essere ritenute un vero e proprio paradiso del turismo e del divertimento.

formentera baleari

Le isole Baleari,il sogno di molti italiani

Situate tra la Spagna e la costa nordafricana e circondate dalle acque del Mediterraneo, rappresentano un polo attrattivo per coloro che sono alla ricerca di un lavoro, complice anche la lingua meno complicata rispetto a tante altre, un clima piacevole durante tutto l’arco dell’anno e mentalità e stile di vita molto simili a quelli italiano.

Il settore maggiormente sviluppato è quello turistico, un settore che non conosce crisi grazie anche e soprattutto alle numerose strutture ricettive, che possono essere ritenute uno dei motori dell’economia.

Alla luce di questo, molti sono gli italiani che, stanchi della situazione del Bel Paese o semplicemente desiderosi di cambiar vita, decidono di emigrare nelle Isole Baleari.

Ma come fare per trasferirsi in una delle isole dell’arcipelago spagnolo? Quali sono i documenti da procurarsi per poter trovare lavoro? Quali sono le procedure da seguire per trasferire la propria pensione? E quali sono i settori migliori dove investire?

vado a vivere alle baleari

A tutti questi dubbi risponde l’ebook Vado a vivere alle Baleari, scritto da Anna Scirè Calabrisotto e curato dal portale Voglio Vivere Così.

Acquista la guida su Amazon in formato ebook

Per non farsi cogliere impreparati dinanzi agli ostacoli che possono sorgere durante una fase così delicata, è bene avere con sé uno strumento valido che possa ridurre al minimo i rischi. Sfogliando le pagine virtuali della suddetta guida, infatti, sarà possibile scoprire come prepararsi alla partenza e quali documenti procurarsi una volta arrivati nel Paese prescelto; qual è il costo della vita e quali sono le differenze rispetto al Bel Paese; quali sono le reali opportunità professionali e come cercare lavoro.

Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *