E-Residency, cos’è e come ottenere la residenza in Estonia

Shares

Il governo estone apre le porte ai cittadini virtuali

Da qualche mese il governo estone ha varato un programma che permette di ottenere la residenza elettronica in Estonia. Si può richiedere sul web e permette di accedere ad una serie di servizi online come l’apertura di un conto in banca oppure la formazione di una compagnia. Vediamo cos’è e come fare per ottenerla:

In Estonia hanno già fatto un passo in avanti verso il futuro. Da qualche mese è infatti possibile ottenere la residenza digitale estone semplicemente presentando alcuni documenti e pagando una fee iniziale di 50€. L’obiettivo di questa mossa da parte del governo estone è quella di agevolare imprenditori ed investitori stranieri con lo scopo di portare risorse (e denaro) in Estonia.

residenza in estonia e residency

E-Residency, la residenza in Estonia che si ottiene online

Considerando il fatto che tutta la procedura per ottenere la residenza in Estonia si può richiedere online, la mossa di questo piccolo paese dell’Unione Europea è sicuramente azzeccata. E costringerà qualche altra nazione ad adeguarsi a queste novità nei prossimi mesi. Ma in cosa consiste nel dettaglio la E-Residency estone?

Il progetto di cittadinanza virtuale, di cui si possono leggere maggiori informazioni sul sito ufficiale, è molto ambizioso e prevede nell’offrire la residenza digitale a chiunque ne faccia richiesta. I vantaggi di questa richiesta sono molteplici e prevedono la gestione di tutta una serie di servizi interamente online; potrai quindi registrarti come libero professionista, aprire una società in Estonia, richiedere l’apertura di un conto in banca estone da qualsiasi parte del mondo.

Come cittadino virtuale estone riceverai un kit per fare tutte queste operazioni semplicemente seduto alla tua scrivania; quindi addio code in uffici e lunghe attese per ottenere un documento! Il kit è composto da una smart card con chip, un lettore USB in grado di leggerla e un software da installare sul proprio computer. La card contiene tutte le tue informazioni digitali e potrai utilizzarla per firmare digitalmente documenti a distanza e chiudere transazioni in tutta sicurezza con il tuo pc.

Come fare per ottenere la E-Residency estone

Il procedimento per ottenere la residenza in Estonia è molto semplice. Puoi procedere con l’application online e selezionare in quale ambasciata estone ritirare il tuo kit. Puoi vedere le ambasciate estoni nel mondo nella mappa qui di seguito:

consolati estonia nel mondo

Dovrai pagare una fee di 50€ e verrà effettuato un controllo su di te, dopodichè sarai contattato per email quando il tuo kit e la smart card saranno pronti per il ritiro presso l’ambasciata selezionata (in Italia ad esempio è possibile farlo a Roma). Solitamente ci vogliono circa 15/20 giorni per ottenere il proprio kit.

A chi si rivolge il servizio di E-Residency

Il servizio di residenza in Estonia è perfetto per i nomadi digitali, per chi ha già dei legami di business con questo paese e per chi prevede di aprire un’attività in Estonia. Fai attenzione perchè diventare E-Resident estone non significa perdere la cittadinanza in Italia, dovrai quindi continuare a pagare le tasse anche nel tuo paese. Per cui fai la richiesta solo se hai intenzione di viaggiare per il mondo lavorando online oppure se hai in programma un trasferimento in Estonia.

Inoltre la E-Residency non ha alcun valore in termini di cittadinanza estone e non sostituirà in nessun caso il visto d’entrata nel Paese o il passaporto. Non sarà nemmeno consentito agli e-residents di votare alle e-elezioni, diritto che rimarrà riservato ai cittadini estoni.

“L’obiettivo della e-residency è quello di rendere la vita più facile, dando la possibilità a tutti di utilizzare una serie di servizi elettronici online dei quali gli estoni beneficiano già da molti anni. Offrendo la e-residency ci muoviamo verso un idea di paese senza frontiere.”

Sicuramente una mossa interessante da parte del governo dell’Estonia, vediamo se anche altri paesi coglieranno l’occasione per offrire un servizio del genere ad eventuali residenti virtuali.

Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *