Trasferirsi, vivere e lavorare a Nizza, Francia; annunci e costo della vita

Shares

Se stai pensando di andare a vivere e lavorare a Nizza Francia, allora non puoi perderti questa guida in cui ti racconto come trovare casa e lavoro 🙂

Nizza è molto amata dalla maggior parte degli italiani. Sono in molti ad avere amici o parenti che hanno scelto di stabilirsi in Costa Azzurra, precisamente nella città del famoso Carnevale e della Battaglia dei Fiori. Dopo il terribile attentato del 2016 l’atmosfera sulla Promenade des Anglais è rimasta a lungo pesante, ma pare che negli ultimi tempi le cose siano migliorate.

Quanto costa vivere a Nizza?

Vivere Lavorare a Nizza Francia

Tanto per cominciare, devi sapere che Nizza è una delle cittadine più care della Costa Azzurra. Sembra che per riuscire ad arrivare dignitosamente a fine mese siano necessari circa 3500€ a testa (o almeno, questo è quello che sostiene il nostro fidato Numbeo).

Vogliamo fare qualche esempio per capire davvero quanto costa vivere a Nizza? Diciamo che un pasto in un ristorante di qualità media costa circa 15€, mentre un cappuccino arriva a costare 2.50€ (come in alcune grandi città italiane). Un chilo di carne rossa acquistata al supermercato vale all’incirca 17€, mentre un abbonamento in palestra costa 42€ al mese.

Ci sono alcune cose che però costano meno rispetto all’Italia, ad esempio: l’abbonamento ai mezzi pubblici al prezzo di 30€, oppure un ingresso al cinema per 10€. La buona notizia è che gli stipendi medi per lavorare a Nizza si aggirano intorno ai 1937€ netti, una cifra che permette di mantenere un buon tenore di vita nonostante i prezzi superiori alla media.

Lavorare a Nizza; come trovare annunci e offerte di lavoro

Quando ci si trasferisce in un nuovo paese, bisogna mettere in conto che occorre imparare la lingua del posto per integrarsi davvero a fondo nella società. La Francia, e Nizza in particolare, non fa eccezione.

Avere una buona conoscenza del francese ti permetterà di trovare lavoro più facilmente e di non sentirti escluso dalla vita sociale. Ti aiuterà anche a redigere un ottimo CV da presentare ai potenziali datori di lavoro, e a impressionarli in positivo durante il colloquio.

Ma quali sono i settori in cui è più facile trovare lavoro a Nizza? Sicuramente nel turismo, una delle principali fonti di sostegno della città. Anche il settore dei servizi va forte, e non dimentichiamoci della sempreverde ristorazione. Vale la pena tentare di inserirsi anche nel settore immobiliare, o pensare di aprire una propria attività.

Ti segnalo qualche sito per iniziare a lavorare a Nizza il prima possibile:

Hai trovato qualche annuncio che fa al caso tuo? Ottimo! Non ti resta che preparare il tuo curriculum in francese, prenotare l’aereo e tentare la fortuna 🙂 Leggi anche la guida per lavorare all’estero dove troverai consigli e spunti per affrontare al meglio la tua ricerca di impiego.

Trovare casa e appartamenti a Nizza: missione impossibile?

Nizza è una località esclusiva che gode di una posizione privilegiata in riva al mare. Per questo i prezzi degli immobili risultano così elevati! Comprare una casa a Nizza in Francia non è certo alla portata di tutti, e nemmeno il mercato degli affitti è messo così bene.

Il costo al metro quadrato si aggira intorno ai 16€, che moltiplicati per un appartamento di 85 m² fanno 1.360€ al mese (bollette escluse). Insomma, stiamo parlando di cifre abbastanza considerevoli. Ma dove si possono trovare annunci di appartamenti o case in affitto a Nizza? Ti segnalo qualche risorsa utile:

Se pensi di non riuscire a farcela da solo, o se hai poco tempo a disposizione per la ricerca, puoi sempre rivolgerti a un’agenzia immobiliare, che saprà anche consigliarti la zona su cui puntare, a seconda delle tue esigenze.

Cerchi un quartiere in cui i servizi e le comodità siano a portata di mano? Allora Libération è il posto che fa per te. Preferisci un bell’appartamento in una delle location più fashion di Nizza? Meglio cercare qualcosa in zona Le Mont Boron o Carré d’Or. Se invece hai necessità di risparmiare sul budget, orientati verso il Parc Louisa o Boulevard Carnot.

In ogni caso, ti consiglio di visitare l’appartamento e la zona in cui intendi vivere sia di giorno che di notte. Questo ti aiuterà a capire quanto rumore c’è, e se è davvero il posto adatto a te oppure no. Parlane anche coi vicini, è una buona occasione per praticare il tuo francese e magari fare qualche nuova amicizia.

Consigli su come presentare il dossier de location

Riuscire ad affittare un appartamento sarà più facile se ti presenterai alla porta del proprietario di casa con un dossier de location. Cos’è? Una sorta di pratica in cui raccoglierai i documenti necessari per poter affittare l’appartamento e una serie di informazioni aggiuntive su di te. Nel dossier non può mancare:

  • Documento di identità;
  • Il contratto di lavoro, le ultime buste paga oppure le fatture che hai emesso di recente;
  • Dichiarazione dei redditi;
  • Referenze di precedenti affittuari;
  • Lettera del garante (ovvero qualcuno che vive a Nizza da tempo e che garantire per te).

Quest’ultima, in particolare, può davvero fare la differenza. I proprietari sono infatti poco inclini ad affittare i propri immobili a chi è appena arrivato sul territorio. Un garante, in casi simili, può risultare decisivo.

Benissimo, ora dovresti sapere tutto su come andare a vivere e lavorare a Nizza, Francia. Se hai altre domande non esitare a scrivermi nei commenti oppure leggi anche la guida per trasferirsi e vivere in Francia.

Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *