Come inviare soldi in Costa Rica alle migliori tariffe

Hai bisogno di inviare soldi in Costa Rica ma non sai esattamente come fare? Non ti preoccupare, sei capitato nel posto giusto! In questo articolo ti parlerò dei diversi servizi disponibili per inviare denaro all’estero, dai più classici ai più tecnologici. Cominciamo!

Foreste incontaminate, caratterizzate da una straordinaria biodiversità, e uno stile di vita super rilassato: queste sono le principali peculiarità di questo Paese dell’America Centrale. Non c’è da stupirsi, perciò, che molti stranieri decidano di cambiare vita, ricominciare da zero nella terra della Pura Vida e andare a vivere in Costa Rica.

Inviare soldi in Costa Rica bonifici denaroPin

La valuta del Paese è il colón costaricano (CRC) che, al momento in cui scrivo questo articolo, corrisponde a circa 0,0013€. Che tu sia di passaggio in questo meraviglioso angolo di mondo, oppure che tu abbia deciso di ricostruirti una vita da queste parti, ti interesserà sapere come inviare soldi in Costa Rica dall’Italia o da qualsiasi altra parte del globo.

Inviare soldi in Costa Rica con i metodi tradizionali: bonifico bancario e ritiro contanti

Cominciamo dai metodi più classici, ovvero il bonifico bancario e il ritiro dei contanti presso una delle tante agenzie Western Union o MoneyGram. La prima opzione è senz’altro la più dispendiosa: considera, infatti, che dovrai sostenere i costi dell’operazione, del cambio valuta e coprire la commissione bancaria relativa al tuo bonifico.

Ti sconsiglio, perciò, di scegliere il bonifico bancario internazionale come metodo per inviare denaro in Costa Rica.

Servizi come MoneyGram o Western Union possono invece contare su una fitta rete di agenzie sparse per il mondo, cosa che rende i trasferimenti di denaro più rapidi e sicuri, ma non molto economici soprattutto se si considera il tasso di cambio applicato da queste agenzie.

Considera che inviare una somma di denaro pari a 400€ in Costa Rica ti costerà circa 4,90€ con Western Union (ritiro contanti) e 3,99€ con MoneyGram, ma a questa commissione devi aggiungere anche il tasso di cambio, spesso sfavorevole. L’operazione è in ogni caso velocissima e il tuo destinatario potrà ritirare il denaro nel giro di qualche minuto, per cui se hai urgenza e non ti preoccupa spendere qualche euro in più, puoi affidarti a questi due metodi.

TransferWise o Azimo: quale conviene di più?

Per fortuna esiste un’alternativa ai costosi bonifici bancari, anzi due: sto parlando di Wise (ex TransferWise) e Azimo. Si tratta di due piattaforme di money transfer online concepite per velocizzare le operazioni di invio di denaro tra Paesi diversi e, allo stesso tempo, per abbattere i costi delle commissioni.

Basta fare un giro sui relativi siti per vedere che entrambi i servizi applicano il tasso di cambio reale del mercato, nello specifico quello del giorno in cui si decide di effettuare l’operazione di invio denaro in Costa Rica.

Questo contribuisce a farti risparmiare un po’ di soldi, visto che i tassi solitamente applicati dagli istituti bancari e dalle agenzie come Western Union e MoneyGram sono decisamente più elevati.

Inviare 400€ in Costa Rica con TransferWise ti costerà intorno ai 9-10€, a seconda del metodo di pagamento che sceglierai (carta di credito, bonifico o bonifico online). Con Azimo, invece, i primi due trasferimenti sono gratuiti registrandoti tramite il mio invito. Dal terzo in poi, dovrai pagare una commissioni pari a 2,99€ per inviare soldi in Costa Rica.

Ora sai come inviare denaro in Costa Rica senza spendere una fortuna in commissioni bancarie. Se hai dubbi o domande? Lasciami un commento qui sotto, cercherò di risponderti il prima possibile!