Massimiliano & Annarita hanno trasformato la loro passione per i viaggi in un lavoro

Massimiliano e Annarita hanno trasformato la loro passione per i viaggi e l’organizzazione di viaggi in un lavoro, grazie al network di Evolution Travel. In questa intervista Massimiliano ci racconta come ha deciso di intraprendere il lavoro di consulente di viaggi online anche grazie al supporto di Annarita, e ci racconta sogni, soddisfazioni, progetti e obiettivi futuri.

Ciao Massimiliano, presentati ai lettori di Cambiare Vita:

Massimiliano Annarita Consulenti viaggio online

Ciao a tutti! Mi chiamo Massimiliano, ho 28 anni e sono laureato in scienze politiche e relazioni internazionali. Nella vita ho due grandi passioni: i viaggi e lo scoutismo, che condivido entrambe con Annarita, mia compagna di vita e di viaggi da diversi anni ormai.

Di cosa ti occupavi prima di iniziare a lavorare come consulente di viaggi online?

Dopo la laurea in scienze politiche e diversi stage mai diventati contratti definitivi, ho iniziato a lavorare come amministratore condominiale, con discreti risultati. Da qualche anno ormai porto avanti questa professione, che nonostante le difficoltà tipiche di chi si cimenta in questo lavoro, mi permette di togliermi comunque degli sfizi, che ormai non sono altro che i viaggi in compagnia di Annarita.

Quando trovo offerte degne di nota non esito a prendermi 2-3 giorni per staccare la spina. Viviamo in un mondo che ci ha abituato a lavorare anche a distanza e per fortuna la mia organizzazione mi permette di essere reperibile ed efficiente anche se non sono seduto ad una scrivania.

Considerato che lavori anche come amministratore di condominio, riesci a conciliare facilmente i due lavori?

Non sempre riesco a dedicare a Evolution Travel tutto il tempo che vorrei, proprio a causa di adempimenti e scadenze, oltre che di urgenze a volte improvvise che derivano dal mio primo lavoro. Faccio di tutto comunque per riuscire ogni singolo giorno a ritagliare anche solo un’ora da dedicare al mondo del turismo.

Ormai sono quasi dipendente dall’idea di permettere a delle persone di girare il mondo grazie al mio impegno e non rinuncerei per niente al mondo a questa grandissima emozione.

Annarita, la tua compagna di vita e vacanza, ha avuto un ruolo fondamentale nella decisione di lavorare come consulente di viaggi online, puoi raccontarci quali sono state le vostre motivazioni principali?

Senza di lei sicuramente oggi non sarei qui a rispondere a queste domande! Ha avuto un ruolo fondamentale, perché se fin dall’inizio non mi avesse promesso il suo supporto non sarei mai riuscito a gestire tutto.

Io mi occupo principalmente dei rapporti con i clienti, lei di tutto ciò che è “facciata” per la nostra agenzia: dai preventivi, ai contenuti multimediali, ai social.

Mi alleggerisce di una gran mole di lavoro e insieme riusciamo a rendere molto di più e a mio avviso, con una qualità superiore che ci permette di avere degli ottimi risultati.

I viaggi e l’organizzazione dei viaggi sono due delle vostre grandi passioni, quando avete capito che potevate trasformare la vostra passione in un lavoro?

Penso che aver girato mezza Europa insieme da molto giovani, prettamente negli anni universitari, ci abbia dato una spinta in più e aperto gli occhi su una vita che ci piace. Dopo tanti anni abbiamo smesso di regalarci cose che non siano viaggi e quando ho scoperto ET le ho detto:

“Ma se siamo così bravi per noi, perché non provare a esserlo anche per dei potenziali clienti?”

Solamente il fatto di provare in prima persona cosa vuol dire organizzare una vacanza ci ha dato quella sicurezza in più per cominciare questa avventura.

Quali sono I vostri progetti e obiettivi futuri?

In futuro ci piacerebbe dedicarci esclusivamente a questo, Annarita sta terminando la laurea specialistica in storia dell’arte e una volta coronato anche quest’altro sogno sicuramente tireremo nuovamente le somme e capiremo il da farsi.

Ci piacerebbe poter essere dei punti di riferimento per qualche specifica destinazione e continuare a girare il mondo, ma ogni cosa verrà a suo tempo.

Come sei venuto a conoscenza di Evolution Travel e perché hai deciso di intraprendere il lavoro di consulente viaggi?

Proprio come qualsiasi nostro cliente! Giravo su Facebook in un noioso pomeriggio a casa e mi sono imbattuto nella pubblicità di Evolution Travel. Ho preso info sull’azienda, fatto i coaching gratuiti iniziali ed eccoci qui!

In realtà è stato tutto molto veloce. Ho pensato che fosse l’occupazione giusta per permetterci di viaggiare senza sosta e senza avere orari fissi per lavorare, così abbiamo pensato “tentar non nuoce, proviamo e come va va”.

Siete specializzati su alcuni Paesi in particolare?

La Norvegia è il nostro primo amore e la destinazione che in assoluto vendiamo di più. La prima meta su cui abbiamo puntato in Evolution Travel è stata proprio questa, perché “ci si affida sempre al porto sicuro quando il mare non è calmo”, così per riuscire a vendere viaggi sin da subito abbiamo pensato che dovessimo puntare su qualcosa che conoscevamo a fondo.

Poi col tempo ci siamo innamorati e specializzati in Zanzibar, altra meta buona e vendibile tutto l’anno, tant’è vero che a brevissimo andremo a fare una ricerca sul campo… Praticamente andiamo in vacanza a Zanzibar!

C’è stato un Paese o un viaggio che ti ha regalato particolari emozioni e quali insegnamenti ti ha lasciato?

Non potrò mai dimenticare la prima volta che abbiamo messo piede alle isole Lofoten.

Se mi chiedessi di spiegarti a parole le emozioni e lo stupore dei nostri occhi non ci riuscirei… La calma, la tranquillità, la poca gente nei villaggi, impossibile paragonare tutto questo alla frenesia tipica italiana. E ci siamo domandati: “ma quanto sarebbe bello vivere in un posto del genere?”. Non vediamo l’ora di tornarci!

Hai seguito un corso di formazione per diventare consulente di viaggi online?

Assolutamente sì, fin dall’inizio abbiamo seguito vari step ben precisi. Dai moduli di lezione online, alle giornate di perfezionamento in presenza, fino ai coaching 1to1 ad attività già iniziata.

Senza dimenticare che tutti i giorni ci sono dei colleghi che fanno degli e-learning (webinar) specifici e spesso si può partecipare a dei weekend formativi dal vivo. Insomma, la formazione in Evolution Travel è continua e di alto livello, perché viene erogata direttamente da colleghi che si distinguono per i loro brillanti risultati, oppure direttamente da altri professionisti e operatori del settore turistico.

Ci puoi raccontare nello specifico in cosa consiste il tuo lavoro e come organizzate le vostre giornate lavorative?

Nello specifico io mi occupo di sentire ogni giorno potenziali nuovi clienti che si rivolgono a noi, poi faccio le ricerche su ciò che potrebbe fare al caso del cliente, mi confronto con Annarita per avere una sua opinione e poi lei si dedica alla costruzione del preventivo.

Massimiliano Annarita Evolution Travel

Cerchiamo a cadenza almeno settimanale di pubblicare sui social aggiornamenti sui requisiti per viaggiare oppure delle info e curiosità sulle mete che trattiamo.

Abbiamo anche un blog nel quale raccontiamo chi siamo, cosa facciamo e cosa possiamo offrire a chi si rivolge a noi. Pensiamo che scrivere un articolo su un’esperienza diretta avuta in loco possa dare maggiore sicurezza ai clienti e quando lo facciamo cerchiamo di essere il più meticolosi possibile.

Quali sono secondo te gli step fondamentali per creare un viaggio su misura per ogni cliente?

La cosa più importante è riuscire ad entrare in empatia con il cliente, in modo tale da indurlo a aprirsi con te e farti dire ciò di cui ha realmente bisogno. Solamente se sei a conoscenza di ciò che vuole davvero nel profondo puoi riuscire a entrare nel suo cuore e convincerlo ad affidarti la sua vacanza.

Può capitare di trovarsi di fronte viaggiatori che non amano aprirsi, oppure con cui non riusciamo ad entrare in empatia, e in queste situazioni non sempre riusciamo a concludere la vendita del viaggio. Ultimo ma non per importanza, la conoscenza della destinazione e la capacità di infondere fiducia e sicurezza nel cliente.

Per quale motivo le persone dovrebbero affidarsi ad un consulente di viaggi online per organizzare la loro vacanza?

Più andiamo avanti e meno le persone hanno la voglia e la disponibilità di ritagliarsi del tempo per entrare in un’agenzia su strada. Magari anche mentre sono a lavoro i clienti riescono a ritagliarsi quei 15 minuti per parlare al telefono e questo è sicuramente un grande vantaggio.

Inutile poi dire che oggi non puoi più bluffare. Chiunque è in grado di andare su internet e capire orientativamente quanto può costare un volo per una specifica destinazione. La tua preparazione e la tua sincerità e trasparenza fanno sempre la differenza.

Raccontaci una delle tue maggiori soddisfazioni professionali come consulente viaggi

Avevamo dei clienti in viaggio in Egitto e sapevamo che potevano incontrare dei problemi con i transfer, a causa dell’ubicazione della loro struttura. Li abbiamo avvisati diverse ore prima e risolto poi quello che avevamo immaginato potesse essere la difficoltà.

Quando sono tornati ci hanno detto “non so come avete fatto, ma siete riusciti a prevedere tutto quello che sarebbe successo… Grazie!” Soddisfazione bellissima!

Chi può diventare consulente di viaggi online e cosa consigli a chi vuole iniziare a lavorare con Evolution Travel?

Chiunque abbia una buona capacità di organizzazione e abbia dimestichezza col mondo del turismo può pensare di intraprendere questa professione. Attenzione però, non ho utilizzato la parola “intraprendere” a caso.

Dobbiamo approcciare questo lavoro come una vera e propria attività imprenditoriale e non sempre riesce facile a coloro che non sono avvezzi al lavoro autonomo. L’aiuto dei colleghi più esperti però permette di abbattere anche quest’ultimo scoglio.

Qual è il valore aggiunto che offre Evolution Travel per crescere professionalmente?

La costante formazione e un network nel quale non si avverte competitività. Se ho un problema non esito a chiedere ad un collega che ne sa più di me e prontamente ricevo risposta. Ti sfido a trovare realtà simili, ti assicuro che non è cosa di poco conto.

Quali sono i punti di forza di Evolution Travel?

Il network è senza dubbio l’arma in più. Non si può pensare di essere tuttologi, per fortuna disponiamo di centinaia di colleghi esperti ciascuno in una destinazione diversa. Grazie a loro posso pensare di vendere mete in cui non siamo neanche mai stati.

Questa è collaborazione e cooperazione. Per me che da anni sono un educatore scout questi non sono aspetti da sottovalutare… Grazie Evolution Travel!

Se anche tu vuoi capire come diventare Consulente di viaggio online Evolution Travel leggi la guida gratuita!

Se vuoi contattare Massimiliano e Annarita per la tua prossima vacanza, visita il loro sito viaggi.


corsi di lingua
1
Condividi su: