Emy: “Addio al posto fisso, mi sono licenziata e ora organizzo viaggi a Cuba e Dubai”

Emy aveva un lavoro come impiegata addetta alla gestione documentale e una passione per i viaggi e il turismo; al rientro da una vacanza a Cuba organizzata perfettamente dal consulente viaggi Mirko Cipriano di Evolution Travel, decise di voler approfondire questa figura professionale ed entrare a far parte del network.

Per più di un anno lavorava 12 ore al giorno per conciliare l’ufficio con la sua nuova professione, e nonostante i suoi studi in giurisprudenza, dopo qualche tempo decise di lasciare il posto fisso per dedicarsi alla sua passione.

Ora organizza viaggi a Cuba, Dubai e altre destinazioni come Maldive, Caraibi, Mauritius, Seychelles, Zanzibar, aiutando le persone a organizzare la propria vacanza su misura e creare un viaggio indimenticabile. Ecco la sua storia:

Ciao Emy, presentati ai lettori di Cambiare Vita.

Ciao a tutti, sono Emy consulente viaggi Evolution Travel, organizzatrice incallita di viaggi. Da anni il mio hobby è stato pianificare viaggi personali, costruire itinerari per familiari e amici a tempo perso, talvolta solo per puro passatempo, per il semplice gusto di farlo.

Emy Evolution TravelPin

Da questa iniziale passione è cresciuta sempre di più il desiderio di farlo seriamente, di studiare e accrescere le competenze per trasformarlo nel mio lavoro.

Come hai conosciuto Evolution Travel e per quali motivi hai deciso di intraprendere questo lavoro?

Sinceramente ho conosciuto il network Evolution Travel come cliente. Seppur mi sia sempre piaciuto organizzarmi in modo autonomo le mie vacanze, per il mio viaggio intercontinentale decisi di cercare sul web ed è stato così che ebbi modo di conoscere Mirko Cipriano, consulente viaggi Evolution Travel.

In quell’occasione, viaggiando con mia madre, preferì affidare la costruzione del mio viaggio a chi conosceva la destinazione e soprattutto alla serietà e professionalità di un tour operator specializzato su Cuba.

Proprio grazie a questa esperienza positiva, al mio rientro da questo viaggio, affascinata dall’ottimo lavoro svolto da Mirko, decisi di approfondire la figura del consulente viaggi online e di intraprendere, seppur con molti dubbi e paure, questo percorso.

Di cosa ti occupavi prima di iniziare a lavorare come consulente di viaggi online?

Ho conseguito una laurea in Giurisprudenza nel 2013, non volendo proseguire nell’ambito legale, prima di seguire questa sorta di “vocazione”, lavoravo come impiegata addetta alla gestione documentale.

Emy consulente viaggi ETPin

Un lavoro piuttosto ripetitivo ma non posso negare che devo molto a questo lavoro perché, nonostante non mi sentissi realizzata, mi ha permesso di crescere sotto molti punti di vista, tra cui farmi capire cosa volessi fare realmente da grande.

Agli inizi, come hai conciliato il tuo lavoro da impiegata con quello di consulente viaggi?

Ricordo che nell’estate 2016 stavo davanti al PC una media di 10/12 ore ogni giorno. Durante pausa pranzo prendevo contatto con i clienti e appena uscivo, alle 18, mi buttavo a capofitto nella ricerca della miglior proposta di viaggio.

Sono stati anni intensi e stressanti perché la voglia di riuscire e di imparare questo nuovo mestiere, completamente diverso dal lavoro del tempo, era davvero tanta. Cercavo nel mio tempo libero di approfondire le destinazioni grazie a giornate formative o webinar, ma non l’ho mai avvertito come un sacrificio perché amo questo lavoro.

Indubbiamente i veri risultati sono arrivati quando, con coraggio, ho lasciato il lavoro da impiegata e ho deciso di dedicarmi solo a questo. Il dover dimostrare che non è stata una scelta folle mi ha portato a impegnarmi ancora di più rispetto a quando coniugavo entrambi i lavori. Sono indubbiamente grata di avere avuto pazienza ed aver aspettato prima di far questo passo.

Esiste un percorso formativo all’interno di Evolution Travel?

Certo! Evolution prevede un corso iniziale e un corso di perfezionamento prima di intraprendere questo percorso lavorativo. La formazione è continua in Evolution Travel, grazie alle giornate formative organizzate e a numerosi webinar settimanali.

Ad essere sincera è stato, ed è tutt’ora, proprio il frequentare questi corsi a trasmettermi la voglia di continuare in questo percorso e accrescere le mie competenze.

Come si svolge una tua giornata lavorativa?

La mia giornata lavorativa è cucita addosso alle mie esigenze. Non sono una mattiniera, quindi inizia tendenzialmente in tarda mattinata dopo una bella passeggiata con i miei cani.

Ritengo fondamentale lavorare sul mio personal brand grazie ai social, quindi cerco sempre di tenere aggiornati i miei canali social, trovando sempre qualche idea originale per evidenziare ai miei potenziali clienti i vantaggi che avrebbero nell’affidarsi a me per il loro viaggio.

Nel pomeriggio prendo contatto con i clienti e così inizia la parte che amo di più: costruire il viaggio su misura.

Cosa significa per te viaggiare?

Per me viaggiare è vita, è crescere e portarsi a casa sempre nuove emozioni. La definirei come una sorta di dipendenza, non riesco a stare più di un mese senza avere in programma un viaggio! Mi tranquillizza e mi fa sentire viva.

Ci sono destinazioni in particolare di cui ti occupi?

La mia destinazione del cuore è Cuba, grazie a Evolution Travel ho avuto modo di visitarla nuovamente in occasioni di alcuni famtrip, ossia viaggi formativi a prezzi scontati organizzati apposta per noi consulenti di viaggio online.

Conoscendo molto bene questa destinazione, mi piace costruire itinerari particolari, consigliare gite e dare tutti quei consigli, una volta prenotato ovviamente, in modo che i miei clienti possano vivere l’autentica Cuba.

Ma non solo Cuba mi ha conquistato il cuore, diciamo che tratto tendenzialmente tutte le destinazioni tropicali: Mauritius, Maldive, Caraibi, Seychelles, Zanzibar ecc e negli ultimi tempi mi sono appassionata di Emirati Arabi.

Quali sono gli step fondamentali per creare un viaggio su misura per ogni cliente?

Entrare in sintonia con il cliente, cercare di capire i suoi gusti, abbandonare le proprie convinzioni, e insieme cercare la soluzione giusta, talvolta far capire anche il perché di un determinato consiglio oppure della necessità di qualche compromesso.

Quali sono le principali soddisfazioni personali e professionali che ti regala questa professione?

L’avere regalato un ricordo, un’esperienza che potranno raccontare, quella vacanza che hanno desiderato e sognato durante i duri mesi di lavoro. La soddisfazione più bella e gratificante, è aver dato quel qualcosa in più che li porta a scegliermi nuovamente per la vacanza successiva.

Cosa consigli a chi vuole iniziare a lavorare con Evolution Travel?

Di crederci fortemente! Ma soprattutto di pensare che ogni contatto con un nuovo cliente è un’occasione per imparare cose nuove e crescere lavorativamente.

È fondamentale procedere per step, perché, se c’è la determinazione e la voglia di imparare, i risultati non tarderanno ad arrivare.

Quali obiettivi ti sei prefissata come consulente di viaggi online?

Indubbiamente crescere e ottenere sempre più clienti e diventare un vero e proprio punto di riferimento per chi vuole costruire un viaggio su misura.

Mentre, all’interno del network non nego che magari tra qualche anno mi piacerebbe crescere e ricoprire la figura di promotore di riferimento per una destinazione, chissà magari Emirati Arabi, Cuba o qualche altra destinazione ancora da scoprire, ovvero quella figura che si occupa di selezionare il prodotto su cui formare gli altri consulenti e aiutarli poi nella promozione dello stesso.

Qual è secondo te il punto di forza di Evolution Travel?

Indubbiamente la formazione perché, per chi si affaccia in questo nuovo settore, inizialmente è fondamentale.

Per chi è da anni dentro al network, la forza per me di Evolution Travel è stare al passo con il mercato. Cercare nuovi strumenti per non essere mai tagliati fuori, anzi essere ancora più competitivi, un esempio sono il nostro CRS (motore di ricerca viaggi professionale) e la figura dell’e-traveller, ossia i viaggiatori fai da te a cui forniamo alcuni strumenti che li aiutano a creare il proprio viaggio).

Se anche tu vuoi capire come diventare Consulente di viaggio online Evolution Travel, leggi la guida gratuita!

Se vuoi contattare Emy per la tua prossima vacanza, vai al suo sito viaggi.

1
Condividi su: